• Home
  • » Piano di Classifica

Piano di Classifica

Il contributo consortile è determinato in base al Piano di Classifica, strumento previsto dalla Legge ( art. 16 L.R. 34/1994 e s.m.i) per garantire le corretta ed equa ripartizione della contribuenza, attraverso l'utilizzo di idonei parametri tecnici ed economici.

L'attuale tributo è emesso in base al vigente Piano di Classifica, approvato con D.M 2581 del 31/03/1972, adeguato, ai sensi dell'art. 16 della L.R. 34/1994 e s.m.i., con delibera del Consiglio dei Delegati n. 10 del 28.04.2004 conseguendo il visto di legittimità e di merito da parte della Provincia di Pisa con determina del Segretario Generale n. 2509 del 31.05.2004.

Per tanto il tributo è conforme alle disposizioni sulla detrazione tributaria prevista per tutti gli immobili soggetti al servizio idrico integrato.
Il comprensorio consortile, dal punto di vista idrografico è diviso in 16 bacini.